theme
Let me go...
home ask archive
17, Italy.
3 giorni fa // 3 note

”Non è mai cambiata. Cambiò il modo di guardare se stessa, di vedersi davanti allo specchio e di criticarsi. Non è mai cambiata. Cambiò il modo di trattare gli altri. La videro sorridere però nessuno seppe quante notti pianse per le ferite che si portava dietro. Non è mai cambiata. Migliorò per evitare di commettere certi errori, per non cadere in abissi sbagliati. Era fottutamente pazza, e questo la rendeva unica. Nessuno seppe quante volte si ritrovò nel fondo del suo precipizio preferito, perché se di amore si parla, lei era un caso a parte, una principiante. Non aveva neanche idee a riguardo. Nessuno seppe quante lacrime portava dietro la sua risata, ne quante notti insonne tennero i suoi occhi. Nessuno, mai, seppe tutto quello che dovette soffrire per arrivare ad essere la ragazza che ora è. Nessuno le alleviò le ferite, al contrario, le persone che conobbe portarono solo un granello di sabbia in più, da aggiungere alla sua tristezza e alla sua sensazione di sentirsi sbagliata. Tutti scrissero della sua grande felicità, del suo trucco, io le scrissi per la sua tristezza, per il suo dolore. Non è mai cambiata. Aumentò soltanto l’amore per se stessa, imparò a leccarsi le ferite da sola, giorno per giorno, senza aspettare nessuno che le venisse incontro. Non parlò con nessuno delle sue difficoltà e delle sue insicurezze, ne del suo talento nel far apparire le cose ancora più disastrose. Non seppi più nulla di lei, quello che posso dire adesso, è che era una di quelle ragazze che meritava la pena incontrare, più di una volta. E’ la ragazza che incontri una sola volta nella vita.”

-Marcus, 28 anni, Svezia.

 

3 giorni fa // 2 note

Ricordarti e non sentire la tua mancanza, fino ad ora, è stato il passo più importante della mia vita. Ricordo i tuoi occhi marroni, belli da morire, e la tua mania di rendere complicata ogni conversazione. Ricordarti e non volerti indietro è stato il secondo passo più importante della mia vita, fino ad ora. Con te la vita prendeva senso, e anche l’inverno non era poi così brutto e triste. Adesso, la vita senza te, ha senso comunque. Ricordarti senza provare alcun dolore, è il terzo passo più importante della mia vita, fino ad ora. Per tanto tempo non sapevo cosa fare con tutte quelle cose che non abbiamo mai fatto o provato insieme.  Poi ho trovato una soluzione per disfarmi di tutte le promesse; tirarle nel cestino. Come tu hai fatto quando io ti dicevo che ti amavo. Si ti amavo, ora non più. Strappo tutte le foto che ritraggono il tuo volto perché ho capito che, la vita con te o senza te, continua comunque. Con te o senza te, un giorno dovrò chiedermi cosa tutto ho fatto durante una vita. E non ho intenzione di scusarmi con me stessa per non aver voltato pagina a tempo debito. Senza dubbio ci sono tanti passi importanti da dare, però, a volte, succede che quelli che non abbiamo il coraggio di dare, sono quelli che ci cambierebbero la vita.

4 giorni fa // 604 note
Bentornato periodo di merda. Ti aspettavo con ansia, tanto per cambiare.
— inostri-occhichediventanomani (via inostri-occhichediventanomani)
4 giorni fa // 0 note

Sin da piccoli ci dicono che tutti siamo destinati ad una dolce metà. Ma si sono dimenticati di dirci che non abbiamo bisogno di nessuno per essere felici, che cercare qualcuno con cui esserlo, equivale a buttarsi dal ponte più alto ed essere cosciente della catastrofe che seguirà quell’azione. Siamo nati completi, perché dobbiamo mettere la nostra vita nelle mani di chi poi un giorno la distruggerà? Si sono anche dimenticati di dirci che la vita vale la pena soltanto se abbiamo quella voglia di lottare che ci spinge sempre oltre, e quel desiderio che ci sprona ad andare sempre più lontano, sempre più vicino alla nostra piccola ma grande vittoria. Di superare ogni caduta. Di ridere delle persone che pongono dei limiti. La finiamo essendo infelici per aver voluto pensare a quello che gli altri ci hanno detto di fare. E oggi tocca a te, che stai leggendo; continua il tuo cammino pensando a quello che vuoi veramente, non a quello che la gente vuole per te! Perché un giorno il tuo cuore te lo dirà, ti dirà: te l’avevo detto! E io non voglio che tu possa sperimentare questa assurda infelicitá, mai. Non ti sto dicendo che l’amore fa schifo, anche se a volte è privo di senso. Sto tentando di dirti che prima di essere felice, devi sposarti con te stessa e giurarti fedeltà eterna, ogni giorno. Io voglio che tu riesca importi tutto questo. Ti auguro di tutto cuore, che tu possa vincere quel sentimento che ti riempie di lacrime quando qualcuno ti dice; non puoi!”

4 giorni fa // 0 note

Dimenticai completamente che ero io, la persona che non dovevo deludere, far cadere. Perché se ho capito qualcosa dalla vita, è che le ferite che faticosamente si cicatrizzano, sono quelle fatte a noi stessi per evitare di farle ad altre persone.

4 giorni fa // 460 note
E poi arriva quel momento in cui ti crolla tutto addosso per l’ennesima volta, e non hai più la forza di rialzarti.
— thedreamerloves (via finoallosfinimento)
2 mesi fa // 5.223 note
Quando le persone compaiono nei tuoi sogni, non è perchè vogliono qualcosa da te, è perchè tu vuoi qualcosa da loro.
— Pretty Little Liars  (via sole-e-pioggia)
2 mesi fa // 53 note
Las cosas cambiaron, no nos dimos cuenta ,nada es igual ,las cosas son distintas ,miro el pasado y no lo puedo creer ,todo lo que pasamos se destruyó simplemente se fue, las promesa se acabaron ,las cosas cambiaron ,todo cambio merece un gran precio hay días que recuerdo todo y me sigue doliendo ,el orgullo nos destruyó no lo puedes negar ya es tarde y no hay remedio. Todo acaba un día, supongo.
— (via manuelg12)
2 mesi fa // 174 note

No me voy a arrepentir por como actué porque si tu hubieras querido algo mas lo hubieras intentando pero no lo hiciste y no sufriré por “el que pude ser” porque no paso y punto

2 mesi fa // 395 note